Certificati SSL gratuiti da metà 2015

Vota questo articolo: 1  stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (Nessun voto) Loading...Loading...

Immagine Certificati SSL gratuiti a partire dall'estate 2015Certificati SSL gratuiti per tutti, è l’impegno che l’Electronic Frontier Foundation (EFF) ha preso, il 18 novembre scorso, annunciando la nascita di un progetto con lo scopo di rendere disponibile gratuitamente la crittografia SSL per tutti i siti web. A seguito della collaborazione tra Mozilla, l’Università del Michigan, Cisco, Akamai and Identrust è nata un’organizzazione non-profit chiamata Internet Security Research Group (ISRG).

La notizia è ancora più interessante considerando che Google, molto probabilmente, aggiungerà la codifica SSL tra i fattori di ranking garantendo una migliore indicizzazione ai siti web che ne dispongo non solo per le aree private.

Perchè i certificati SSL gratuiti

Fino ad ora i webmaster hanno pagato cifre che vanno da poche decine fino oltre 1000 euro per disporre di un certificato SSL per il proprio sito web. Gli unici certificati SSL pseudo-gratuiti disponibili erano versioni di prova per le quali, prima o poi, il gestore del sito avrebbe dovuto pagare per poter continuare a disporre del servizio.

Come disporre di certificati SSL gratuiti

L’Internet Security Research Group ha lanciato un progetto denominato Let’s Encrypt con la finalità di rendere gratuiti i certificati SSL  per tutti i siti a partire dall’estate 2015. Ma è andata oltre: vista la difficoltà da parte degli utenti nell’installare un certificato SSL sul proprio dominio, il progetto Lets Encrypt sta lavorando alla creazione di un’applicazione, disponibile sia per piattaforma Linux che per altri sistemi operativi, che permetterà di creare ed installare un certificato SSL gratuito sul proprio web server digitando pochi tasti sulla tastiera.

I principi fondamentali di Let’s Encrypt sono:

  1. Gratuito: Chiunque possegga un nome di dominio può ottenere un certificato SSL valido per quel dominio a costo zero;
  2. Automatico: L’intero processo avviene senza problemi durante l’installazione del server o durante il processo di configurazione, mentre il rinnovo avviene in modo automatico;
  3. Sicuro: Let’s Encrypt will fornirà una piattaforma per implementare le moderne tecniche di sicurezza ;
  4. Trasparente: Tutti i dati relativi all’emissione ed alla revoca del certificato saranno disponibili per chiunque vuole visionarli;
  5. Aperto: Il protocollo di emissione e revoca utilizza uno standard opencome pure il molto del software sarà open source;
  6. Collaborativo: Proprio come il protocollo sottostante, Let’s Encrypt è uno sforzo condiviso a vantaggio dell’intera comunità, al di fuori del controllo di qualsiasi organizzazione.

Quindi a partire da metà 2015 non solo sarà possibile disporre di certificati SSL gratuiti ma, soprattutto, sarà possibile installarli velocemente e senza difficoltà e senza spendere un Euro.

An improvement to our top search queries data was applied retroactively on 12/31/2013

Vota questo articolo: 1  stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (Nessun voto) Loading...Loading...

Da alcuni giorni, dopo aver effettuato l’accesso a Google Webmaster Tools, nella sezione Search Queries la timeline riporta l’annotazione: An improvement to our top search queries data was applied retroactively on 12/31/2013.
L’annuncio è stato riportato su Twitter da Cyrus Shepard il 7 gennaio 2014 come riportato nel tweet sottostante.

Sul blog Google Webmaster Central è comparso alla stessa data l’annuncio ufficiale di Google. Questo significa che è scomparsa l’indicazione <10 nel numero di click ed ora i dati riportati sono più precisi.

Variazioni Search Queries Data

Google Webmaster Tools Search Queries Data Before

Google Webmaster Tools Search Queries Before

Google Webmaster Tools Search Queries Data After

Google Webmaster Tools Search Queries After

Questo è il primo aggiornamento di Google per l’anno 2014. Fino ad alcune settimane fa utilizzavo il servizio online HitTail che, previo inserimento di un piccolo codice Javascript all’interno del proprio blog, raccoglieva e suggeriva le parole chiavi da utilizzare come testo per i link o come keyword da utilizzare per scrivere articoli da pubblicare sul proprio blog. Purtroppo, dopo che Google non ha reso più disponibile il testo delle keyword nelle ricerche tramite protocollo https, il servizio offerto da HitTail non ha più senso non potendo più rilevare le parole chiavi. A questo punto credo che l’elenco delle parole chiavi per le ricerche mostrate in Google Webmaster Tools sia uno strumento migliore in quanto fornisce una misurazione precisa delle volte che un articolo compare nei risultati delle ricerche per una data parola chiave, il numero di click ed il relativo CTR, la variazione percentuale rispetto il periodo precedente e la posizione media della keyword nei risultati delle ricerche. Questo è un ottimo punto di partenza per costruire la propria strategia SEO/SEM ed incrementare il numero di visite al proprio sito.

Risultati Spoglio Online Candidati Elezioni Regionali Basilicata 2013

Vota questo articolo: 1  stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (Nessun voto) Loading...Loading...

Alcun amici hanno inviato alcuni dati, anche se minimi, da Satriano di Lucania, Castronuovo di Sant’Andrea, Venosa. Lauria, Bella, Genzano di Lucania.

Spoglio Online Elezioni Regionali Basilicata 2013

Spoglio Online Elezioni Regionali Basilicata 2013

Partecipa anche tu allo Spoglio Online per le Elezioni Regionali 2013 in Basilicata. Invia dal tuo comune i dati relativi ai voti dei Candidati alla carica di presidente della regione Basilicata. Potrai seguire i risultati dello Spoglio Online delle Elezioni Regionali Basilicata 2013 a partire dalle 15:00 di lunedì 18 novembre 2013. Questo sito raccoglierà e riassumerà i risultati delle elezioni regionali da fonti ufficiali e/o da segnalazioni di utenti privati. Entro lunedì sarà disponibile un form o qualche altro sistema per segnalare i dati dalle sezioni. Questo sito non garantisce che i dati presentati durante lo Spoglio Online di lunedì 18 novembre siano reali al 100%, ma ha un puro scopo dilettantistico.

Candidati alla Presidenza del Consiglio Regionale

I candidati alla carica di governatore della Basilicata sono: Salvatore Tito Di MaggioPdL, UdC, Lista Laboratorio BasilicataFlorenzo DoinoPartito Comunista dei LavoratoriFranco Grillo – Lista Regionali 2013Doriano ManuelloLista Matera si muoveMaria MuranteSinistra Ecologia e Libertà e Rifondazione Comunista che in occasione delle Elezioni Regionali 2013 in Basilicata si sono uniti nella lista Basilicata 2.0Piernicola PediciniMovimento 5 StelleMarcello PittellaPD, PSI, IDV, Centro Democratico + 2 liste civicheLeonardo Rocco TauroLa Destra Fiamma TricoloreElisabetta Zamparutti – Radicali, La Rosa nel Pugno.

Speciale Diretta Risultati Spoglio Online

I dati relativi allo spoglio online saranno disponibili su questa pagina poco dopo le 15:00 di lunedì 18 novembre 2013. Dai vari comuni della provincia di Potenza e Matera sarà possibile inviare i dati raccolti tramite un form che verrà pubblicato a breve. In diretta i dati saranno visualizzati su di un grafico ed aggiornati in tempo reale. Maggiore sarà la mole di dati inviati dagli utenti, tanto più affidabile sarà la veridicità dello spoglio.